Pulled Pork Burger

 

Pulled Pork Burger

Hai sempre voluto preparare il pulled pork , ma non lo hai mai fatto? Allora è giunto il momento di acquistare un buon pezzo di carne al fine di preparare il deliziosi sandwich con pulled pork .
Preparazione8 h 30 min
Tempo totale8 h 30 min
Portata: Secondi Piatti
Cucina: Americana
Keyword: American Burger, Burger, Hamburger, Pulled Pork, secondi piatti

Ingredienti

L'insaporitore

  • 1 pz 2.5 KG Carne
  • 10 cucchiaini di zucchero di canna
  • 2 chucchiaini di curcuma
  • 3 cucchiaini di cipolla in polvere
  • 3 cucchiaini di aglio in polvere
  • 1,5 cucchiaini di pepe di caienna
  • 7 cucchiaini di paprika in polvere
  • 7 cucchiai di sale

La Farcitura

  • aceto
  • zucchero
  • pomodori ciliegini
  • peroni gialli
  • cipolla cotta in agrodolce
  • cetriolo
  • panini tondi
  • insalata di cavolo insalata mista
  • salsa barbecue

Procedimento

Preparazione Carne

  • Prendete la carne dal frigo, mescolate tutti gli ingredienti per insaporire e strofinate la carne generosamente. Massaggiate bene tutta la carne . L’insaporitore rimanente può essere conservato in un contenitore sigillato per la prossima volta .

Preparazione

  • Immergete una manciata di trucioli di legno di ciliegio in acqua. Mescolate un paio di manciate di trucioli di legno di ciliegio non bagnato con il carbone ancora spento . Lasciare il regolatore dell’aria sotto la base in ceramica completamente aperto , posizionate tre starter per il fuoco sul carbone e accendeteli. Lasciate il coperchio del EGG aperto per 10-12 minuti.
  • Cospargete i trucioli di legno imbevuti sul carbone caldo. Posizionate il convEGGtor e lasciate la griglia nell’EGG. Mettete la carne sulla griglia e chiudete il coperchio dell’EGG . Portate ad una temperatura compresa tra 95 e 110°C. Il pulled pork diventerà bello e succoso a queste temperature . Lasciate la carne cuocere per circa 8 ore fino a quando la carne raggiunge una temperatura interna di almeno 71°C; misuratelo con il termometro tondo . A questo punto la temperatura interna lentamente salirà a circa 77°C. E’ necessario mantenerla temperatura per un certo tempo così che il collagene contenuto dalla carne sarà trasformato in gelatina . Questo processo rilascia una notevole quantità di umidità , che rallenta il processo di cottura.
  • Togliere la carne una volta che la temperatura corretta è stato raggiunta nell’EGG , avvolgerla in un foglio di alluminio e mettere la carne sulla griglia di partenza . Chiudete il coperchio dell’EGG e lasciate cuocere lentamente la carne per circa 6-8 ore in stagnola fino a una temperatura interna raggiunta di 86 al 96°C. La temperatura esatta non è così importante, fintanto che è sopra i 86°C. ° C.
  • Togliete la carne dall’EGG con il guanto e lasciate riposare per un paio d’ore in un dispositivo di raffreddamento . Il foglio e il raffreddatore hanno un effetto isolante e la carne manterrà la temperatura corretta ; altri metodi di raffreddamento sono quindi inutili . Nel frattempo, preparate il ripieno per i panini. A tal fine , riscaldate una parte di acqua con una parte di aceto e una parte di zucchero , finché lo zucchero è sciolto, e lasciare il mix agrodolce a raffreddare. Tagliate i pomodorini a spicchi. Dimezzate il peperone giallo, rimuovete il gambo e i semi e tagliate la polpa a spicchi sottili. Aggiungete la cipolla cotta in agrodolce, e affettate i cetrioli longitudinalmente con un pelapatate . Mettete le verdure nel mix agrodolce.
  • Prima di servire scolate le verdure in agrodolce e sfilacciate la carne in piccoli pezzi. Tagliate i panini e riempite con il cavolo, l’insalata mista e le verdure in agrodolce. Posizionatevi sopra una generosa quantità di maiale sfilacciato e un cucchiaio di salsa barbecue a piacere. Coprite con la parte superiore del panino e gustatelo !

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Don't Miss! random posts ..